Consiglio ai Kretini di sinistra (01/09/2011)

Consiglio ai Kretini di sinistra  (01/09/2011) 

Vorrei chiedere al Maligno Kreti­no di Sinistra che vomita ogni giorno il suo militante disprezzo sul web ad ogni Cucù: ma vale la pena mettersi d’impegno ogni santo gior­no per dire che scrivo sciocchezze, so­no un servo e umanamente e intellet­tualmente sono una schifezza? Non è più semplice ignorarmi e leggerti le cose che preferisci? C’è una compa­gnia di giro di Maligni Kretini di sini­stra che quotidianamente scrive sui blog e insulta, insinua, a volte minac­cia e diffama chi non la pensa come lo­ro. Ci sono pure alcuni Maligni Kreti­ni che, dopo aver letto un Cucù, dico­no: e questo sarebbe l’intellettuale di destra, non capendo – i Kretini – che un intellettuale si giudica dai libri che scrive e non dai corsivetti di costume. È come se si giudicasse, che so, un filo­sofo dalla sua passione per i gelati o, per fare un esempio più calzante, co­me se si giudicasse la statura intellet­tuale di Umberto Eco dalla boutade sul micio di Berlusconi.

Ma i cretini non sanno distinguere tra pensieri e battute, tra filosofia e divertimento. E in quanto cretini scansano i libri e non li capiscono. So bene che i cretini stanno da ogni versante, ma solo a sinistra il Kretino Maligno è un militan­te del rancore che persegue con zelo missionario e ideologico. Se l’odio ac­ceca le menti lucide, figurati gli imbe­cilli come lui. Torno allora a dire: ma perché dare tanta importanza a chi, per tuo insindacabile giudizio, non ne merita alcuna? Fai come me che mi occupo di te solo stavolta e poi torni nel nulla, sapendo che il nulla ti si ad­dice.

Ti potrebbero interessare

Il degrado dell’uomo in condominio Se volete conoscere la bestialità di un uomo, dovete vederlo in condominio. I peggiori screzi, sfregi e odii non sono in politica o al lavoro, ma covano nel condominio. È lì che dà...
L’abito non fa il Papa A Roma, alle spalle di casa mia, c'è un austero negozio che vende articoli religiosi, abiti talari, tiare e paramenti sacri. Ma da qualche tempo c'è un'inquietante vetrina con un c...
Un sonno a due facce per un letto a due piazze (22/08/2015) Un sonno a due facce per un letto a due piazze (22/08/2015)Mi sveglio e risale negli occhi una scena che vidi per anni. Rivedo mio padre e mia ma­dre dormire insieme.Mia madre dorm...
Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  



Rispondi

  • Eventi

  • Facebook

  • Twitter

  • Canale Youtube