Articoli

Chi uccise Giovanni Gentile?

Pubblicato il 5 Aprile 2014

Chi uccise Giovanni Gentile? ​Chi uccise Giovanni Gentile, chi furono i mandanti e perché fu ucciso? Non sono tre domande di un ingiallito thriller politico ma ruotano intorno a un evento simbolico cruciale per la storia... Continua la lettura


Ma la Patria non si sfascia

Pubblicato il 23 Marzo 2014

Italiani di Venezia, di Verona, del Veneto, lasciate stare la secessione. Non si reagisce alla crisi e al malgoverno sfasciando un Paese. Una patria non è un contratto che cambi gestore se l’offerta non è più vantaggiosa. Siamo uomini, non... Continua la lettura


Le foibe? In Italia vince solo l’oblio

Pubblicato il 10 Febbraio 2014

Il giorno del ricordo è l’ultima commemorazione dedicata all’amor patrio istituita nel nostro Paese. Resta lì, orfana spaesata nel calendario dell’oblio, destinata a sopravvivere in un’indecorosa semi-clandestinità che volge alla rimozione graduale, fino alla sua definitiva... Continua la lettura


Longanesi, più vivo e più inattuale che mai

Pubblicato il 30 Dicembre 2013

​Leo Longanesi fu breve: breve nella statura, nel nome; nella prosa, perché si esprimeva con aforismi; nella conversazione, con battute folgoranti; fu breve, purtroppo, anche nella vita. Vorrei, dunque in breve, sostenere una tesi in apparenza... Continua la lettura


Perdere l'”identità” è perdere la faccia

Pubblicato il 26 Aprile 2013

Ma ha senso, nell’epoca fluida e globale, appellarsi alle identità personali e comunitarie, politiche e culturali? Le identità non sono reperti arcaici, inerti e retorici o, come rozzamente dice qualcuno, cazzate e baggianate? L’identità è un... Continua la lettura


Dio, patria e famiglia servono ancora

Pubblicato il 25 Settembre 2012

Fai clic qui per effettuare modifiche. Abbiamo perso il cielo sulla nostra testa, la terra sotto i nostri piedi e il sangue dentro il nostro cuore. Tre immagini emotive per raccontare la perdita reale dei principi di... Continua la lettura


Consigli e sconsigli di scrittura creativa

Pubblicato il 4 Giugno 2012

Ma è possibile insegnare scrittura creativa? Se è creativa come può esser frutto di una disciplina, di tecnica e lezioni? È un’obiezione che ho sempre condiviso, con due aggravanti. Una proviene dai guasti recenti della finanza... Continua la lettura