Stai visualizzando i contenuti con tag "centrodestra"

Il voto psicolabile

Non si fa in tempo a dire che l’onda populista di Grillo sommergerà l’Italia che un test importante delle amministrative ti smentisce in modo secco: il Movimento 5 stelle arretra e l’unico che si salva dalla catastrofe è proprio Pizzarotti a Parma che ha rotto coi grillini. Certo, è un voto amministrativo, dove le persone, [&hellip

Come si traduce Macron in italiano

Il voto francese tradotto in lingua italiana è servito per capire o confermare due cose: da una parte l’Uniformità assoluta e deprimente del potere politico, mediatico e culturale italiano ed europeo, dove non esistono centri né sinistre, moderati né progressisti, equidistanti e militanti, che ha esultato con una sola voce per la vittoria della Protesi [&hellip

Attenti a quei due

Alemanno e Storace sono due personaggi assai famigliari ai romani. L’uno è stato il primo sindaco di destra a Roma, dopo essere stato Ministro dell’agricoltura, votato da tanti, poi vituperato da molti, infine un po’ rimpianto dopo Marino e la Raggi. L’altro è stato il primo governatore di destra del Lazio, prima di essere Ministro [&hellip

Aspettando Zorro

Ma nel frattempo il centro-destra cosa fa? Potrebbe sparire, potrebbe vivacchiare, potrebbe perfino vincere. Ma non ha capo né coda. Il Partito democratico vive un dramma russo che potremmo intitolare Morte e resurrezione di Matteo. Il movimento cinque stelle attira gli spiriti animali del paese, la rabbia, la protesta, il No assoluto e l’apocalisse permanente [&hellip

Le foto presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a segreteria.veneziani@gmail.com e si provvederà alla rimozione.

© 2023 - Marcello Veneziani Privacy Policy