Stai visualizzando i contenuti con tag "costituzione"

Cent’anni fa la più bella Costituzione del mondo

Per carità di patria quest’anno risparmiamoci di ricordare l’8 settembre del 1943, il giorno nefasto della morte presunta della patria. Ma per tirarci su, ricordiamo un altro 8 settembre glorioso, che quest’anno compie giusto cento anni: l’8 settembre del 1920 a Fiume fu promulgata la Carta del Carnaro. Quella si, fu davvero “la più bella [&hellip

La Costituzione più bella del mondo

Quella sì, fu davvero “la più bella Costituzione del mondo” e non per modo di dire. Per i contenuti, lo stile, la prosa, l’idealità che sprigionava. La Carta del Carnaro di cent’anni fa non fu scritta da pur insigni costituzionalisti e rivista da politici, come la nostra Costituzione; ma fu scritta da un grande sindacalista [&hellip

Una Carta senza amor patrio

Terza e ultima puntata del viaggio nella Costituzione Di amor patrio non si accenna minimamente nella nostra Costituzione e si può capire la ragione storica contingente: venivamo da una guerra perduta e dall’ubriacatura fascista e nazionalista, da un patriottismo esibito e guerresco, ed eravamo diventati di fatto un paese a sovranità limitata. Tutto questo impose [&hellip

La Carta come foglia di fico

Viaggio in tre tappe nella Costituzione Signor Presidente della Repubblica, signori Presidenti del consiglio, delle camere e della corte costituzionale, promotori e colleghi del comitato per gli anniversari della Repubblica che vi accingete da oggi, a Milano e poi in altre undici città italiane a celebrare la Costituzione, ricordatevi di una priorità: il pericolo principale [&hellip

Le foto presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a segreteria.veneziani@gmail.com e si provvederà alla rimozione.

© 2023 - Marcello Veneziani Privacy Policy