Manzoni

I fiori del bene

Un viaggio selettivo tra le opere in prosa di Alessandro Manzoni, al di là dei Promessi sposi. La fiducia nella Provvidenza e nel lieto fine, la mano di Dio e il destino degli uomini, la storia e la grazia, il suo cattolicesimo liberale e il suo vivo senso morale, il suo amor di patria e l’indipendenza nazionale, la nascita della lingua italiana moderna e l’importanza del romanzo storico per la formazione della coscienza civile, il giudizio sulla Rivoluzione francese, su Robespierre e sul Romanticismo. Un’antologia di saggi (più un rapido ritratto di don Lisander dal vivo) che fanno di Manzoni l’anti-Baudelaire: dal poeta maledetto allo scrittore benedetto. Da qui l’idea d’intitolare, in contrasto con l’autore dei Fleurs du mal, il suo florilegio "I fiori del bene".

Pubblicato:
Editore: Vallecchi

Le foto presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a segreteria.veneziani@gmail.com e si provvederà alla rimozione.

© 2023 - Marcello Veneziani Privacy Policy