Articoli

Oggi la vera liberazione è antisfascista

Pubblicato il 25 aprile 2017

Ma se il 25 aprile diventasse la Festa dell’antisfascismo? Se fosse quella la vera, Resistenza che urge ai nostri giorni, la guerra di liberazione dallo sfascismo? Il fascismo dista ormai 72 anni dal nostro presente, è... Continua la lettura


Don Milani, un cattivo maestro

Pubblicato il 23 aprile 2017

È cominciato in anticipo e in modo imbarazzante il ricordo di don Lorenzo Milani, il mistico parroco della Barbiana, a cinquant’anni dalla sua morte. È cominciato sull’onda di un libro assai controverso di Walter Siti, Bruciare tutto, dedicato... Continua la lettura


Complottismi deliranti

Pubblicato il 22 aprile 2017

Adesso manca solo che qualcuno riveli un’alleanza segreta tra l’Isis e Marine Le Pen e possiamo completare le fake news di regime, con annesso complottismo. Dopo l’ennesima strage di Parigi sono stati in tanti a sostenere... Continua la lettura


Il mese di Igor

Pubblicato il 19 aprile 2017

Dov’è Igor? È la nuova rubrica che va in onda ogni giorno a reti unificate su tutti i tg. È una miniserie tv nata per suscitare horror ma che rischia di diventare un incrocio tra un quiz e... Continua la lettura


Ratzinger, il Papa che si ritirò

Pubblicato il 16 aprile 2017

Sembra un’eternità ma sono passati solo quattro anni dalla rinuncia di Benedetto XVI al papato. Ora papa emerito, Joseph Raztinger oggi compie novant’anni. Quando fu eletto apparve come il papa della continuità, non solo rispetto a... Continua la lettura


Il 15 aprile dei tre Giovanni

Pubblicato il 15 aprile 2017

Il 15 aprile del 1944 veniva ucciso a Firenze Giovanni Gentile, il maggiore filosofo italiano del ‘900. Fu un parricidio perché Gentile può definirsi davvero il padre della filosofia italiana: non solo gli idealisti e gli... Continua la lettura


È tornato il buon pastore

Pubblicato il 13 aprile 2017

Silvio Berlusconi sta cercando di arruolare Giorgia Meloni come sesto agnello del suo zoo politico-familiare. L’ha portata ad Arcore e non so se anche a lei abbia dato il biberon che ha esibito con gli altri... Continua la lettura


La sinistra ha perso il popolo

Pubblicato il 10 aprile 2017

Fino a prova contraria la sinistra in Italia è al potere. Non tutta e non da sola. Ma è al potere non solo perché guida i governi ma anche perché veicola e pervade i giudizi, i... Continua la lettura


La follia di bombardare la Siria

Pubblicato il 8 aprile 2017

Trump o non Trump, la follia dell’Occidente e dell’America in particolare, ha preso ancora una volta il sopravvento bombardando in Siria prima di accertare le effettive responsabilità e prima che si sia pronunciato l’Onu. È un errore... Continua la lettura


Quelle bambine rapite per legge

Pubblicato il 7 aprile 2017

Una ragazzina di quattordici anni di famiglia islamica, rapata a zero dai genitori, viene strappata alla famiglia e affidata a centri pubblici o case-famiglia. Un’altra ragazzina di famiglia marocchina, minorenne anch’essa, frustata dai genitori perché non... Continua la lettura


La casa una e trina

Pubblicato il 6 aprile 2017

Dove stiamo andando? Sempre verso casa, scriveva Novalis. L’Italia è il paese che ha la più alta percentuale al mondo di proprietari di case. Gli altri popoli non vogliono immobilizzare i loro capitali e la loro... Continua la lettura


Totò, il principe dell’Italia ridens

Pubblicato il 5 aprile 2017

Cinquant’anni fa moriva Totò, Principe e Patrono dell’Italia comica. Allora ci sembrava vecchissimo perché era nato nell’Ottocento e perché vestiva come i nostri bisnonni, ma quando morì aveva solo 69 anni. Mitico, proverbiale, Totò scrisse ridendo... Continua la lettura


La sinistra rimpiange Berlusconi

Pubblicato il 4 aprile 2017

La sinistra dovrebbe chiedere scusa a Berlusconi. Lo aveva ritenuto il suo Nemico Principale e insieme la Causa del Male italiano. Ora, a quasi sei anni dalla sua cacciata dal governo a furor d’Europa, l’Italia è... Continua la lettura


Quel magistrato col tricolore al collo

Pubblicato il 2 aprile 2017

Lasciate che io stringa idealmente la mano a Michele Ruggiero, il pm di Trani che ha osato trascinare in tribunale le vecchie streghe delle agenzie di rating che nel 2011 declassarono ripetutamente il nostro Paese spingendoci... Continua la lettura


Benvenuti a Pauropolis

Pubblicato il 31 marzo 2017

Benvenuti nel Tempo della Paura e nel Paese degli Impauriti. Se c’è una cosa che anima il discorso pubblico, che fa parlare e agitare le persone, di solito chiuse nel loro clan o nella loro solitudine,... Continua la lettura


  • Eventi

  • Facebook

    L’essenza giocosa del mito

    "C'è qualcosa di giocoso nel mito. Un clima, un tono, un'energia ludica. Una leggerezza che non è frivolezza. Una rappresentazione che non è simulazione.

    Il mito è come la festa, irruzione gioiosa dello straordinario nella vita ordinaria, sospensione favolosa del tempo nell'evento speciale. È rito, incanto, sfida.

    Il mito è l'anello nuziale tra il gioco e il sacro, un ponte tra l'infanzia e gli dei. I giochi pitici a Delfi sono l'esempio di un mito che si fa festa, gioco e sacro.

    Anche i misteri si presentano come enigmi e tramutano in gioco, gara e mito".

    MV, Alla luce del mito goo.gl/rINbJn
    ... EspandiRiduci

    Leggi su Facebook

    Modernità? Tecnologia? Dovrebbe esserci una forma di compensazione... ... EspandiRiduci

    Leggi su Facebook
  • Twitter

  • Canale Youtube